Brute Force: John The Ripper!

2/25/2017 05:29:00 PM Luigi Piccirillo 2 Comments



John The Ripper

John The Ripper è un "password cracking tool", molto più semplicemente un brute force.
Per capire che cosa è un bruteforce clicca qui: 



Inizialmente è stato sviluppato per sistemi operativi UNIX, attualmente può essere eseguito su 15 differenti piattaforme, tra cui anche iOS, Linux e Windows.

Questo particolare programma sfrutta il dictionary attack come sua arma principale; è uno dei più famosi tools per craccare password di qualsiasi tipo.


Funzioni Pincipali

  • Word List Mode (Modalità dizionario)
  • Single Crack Mode (Modalità a singolo crack)
  • Incremental Mode (Modalità incrementale)
  • External Mode (Modalità esterna)


Che cosa è il dictionary-attack?

Questo metodo, o meglio sistema, si basa sul cercare delle parole da un dizionario e verificarle, quando ci sono solo lettere il nostro attacco verrà terminato in massimo mezz'ora; invece quando ci sono sia lettere che numeri ci metterà circa un'ora e mezza.
La maggior parte degli utenti come password inserisce una parola seguita o preceduta da un numero ecco perché questo attacco è efficace al 70%.
Il programmatore non dovrà far altro che caricare il dizionario della lingua scelta e avviare il programma così che questo inizi a provare tutte le parole presenti nel dizionario, fino a trovare la password!

SCARICA GRATIS JOHN THE RIPPER: 





Se questo post ti è stato utile condividilo con gli amici e continua a seguirmi.
Un Saluto e un Abbraccio dal vostro -Luigi23-.

Ti è piaciuto l'articolo?

2 commenti:

  1. si ma come lo setti insomma gli devi dire cosa craccare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo è una cosa ovvia bisogna settarlo.
      Spero tu sappia l'inglese perchè ti rimando a un video fatto abbastanza bene per capire come settarlo.

      https://www.youtube.com/watch?v=uzzp1DwlLI8


      Un abbraccio Luigi.

      Elimina

Grazie per il tuo feedback!