Programmatori si nasce o si diventa?

7/16/2013 09:00:00 AM -Luigi23- 1 Comments


Fin da piccolo ho sempre avuto una passione smisurata per i computer, tutte quelle "luci", tutti quei colori mi incuriosivano, volevo sapere!
Passavo giorno e notte davanti al computer senza cognizione del tempo, i miei genitori non sapevano cosa fare, cercavano solo di farmi stare il più lontano possibile dal PC.
Alla fine però si sono dovuti arrendere, hanno capito che era inutile continuare a "combattere"...
Io intanto continuavo ad apprendere, continuavo ad incuriosirmi di ciò che non conoscevo, mettevo in pratica quello che imparavo e facevo tutto da autodidatta.
Tutto questo per dirvi che io sto ancora studiando, sto ancora imparando per fare quello che sogno: DIVENTARE UN PROGRAMMATORE DI SUCCESSO!
Non esistono strade prestabilite, esistono solo strade simili con ostacoli diversi.
Per diventare programmatore non si devono imparare solo un paio di linguaggi a memoria, bisogna anche avere logica, creatività ed esperienza!
Diventare programmatore richiede tempo e dedizione, tempo non inteso come anni di esperienza, ma inteso come anni spesi nell'incuriosirsi di nuove cose!
Ovviamente però per diventare un buon programmatore bisogna usare e scegliere gli strumenti giusti, io posso solo darvi qualche suggerimento, ma sta a voi decidere.


  1. Conoscere le basi informatiche del computer prima di imparare a programmare è d'obbligo!
  2. Imparate bene un linguaggio di programmazione semplice come il Basic, Pascal e Python.
  3. Una volta imparato uno di questi linguaggi, passare ad altri più avanzati come: PHP, Java, C/C++
  4. Scegliete con cura le guide da seguire per imparare il linguaggio.
  5. Abbiate un obbiettivo prestabilito, un idea sul cosa fare con quel linguaggio.
  6. Scegliere con attenzione gli strumenti adatti per programmare.
  7. Saper pubblicizzare il proprio prodotto una volta rilasciato.
  8. Confrontarsi con altri programmatori.
  9. Cercare di creare e fare cose sempre più difficili, cioè mettetevi alla prova.
  10. Ascoltare i consigli di chi sta da più tempo di te in questo settore.
  11. Imparare ad usare una shell è una cosa fondamentale.
  12. Fate valutare i vostri progetti da utenti più esperti di voi e chiedete come migliorarli
  13. Insegnare ad altri quello che sapete fa bene alla vostra conoscenza
Questi 13 suggerimenti li ho appresi con gli anni di esperienza che ho avuto in questo campo e volevo farli conoscere anche a voi perché io all'inizio non li ho avuti.
In conclusione però per diventare un grande programmatore, ci vuole passione e spirito di volontà che sono alla base di tutto!
Vi lascio con questa frase: CONTINUATE AD ESSERE CURIOSI, FINO ALLA MORTE!

Se questo post ti è stato utile condividilo con gli amici e continua a seguirmi.
Un Saluto e un Abbraccio dal vostro -Luigi23-.

Ti è piaciuto l'articolo?

1 commento:

Grazie per il tuo feedback!